Il piacere di leggere arriva dal Nord

CIMG9816

Irrinunciabile momento delle festività decembrine, la Festa di Natale 2017 della casa editrice Iperborea di Milano, oltre all’intenso profumo del vino e della carta e a quello – sognato, sospirato – della neve scandinava, ha lasciato sotto l’albero una colorata pigna di libri da gustare nel 2018. Alcuni sono destinati alle letture in famiglia, all’allegria e alla riflessione, come i volumetti della collana dei Mumin di Tove Jansson per i più piccini oppure Il meraviglioso viaggio di Nils Holgersson, opera di vasto respiro del premio Nobel Selma Lagerlöf, pubblicata nel 1906 ma sicuramente capace di divertire i nativi digitali, grandi e piccoli.

Altri volumi sono una vera e propria coccola per la mente; tra questi, il giusto rimedio per svincolarsi dalla leziosità talvolta troppo zuccherosa dei giorni di festa è affidarsi ai titoli di Arto Paasilinna. Irriverente, immaginifico, l’autore finlandese continua a regalarci sane risate con i suoi romanzi pullulanti di storie bizzarre e ancor più bizzarri personaggi, mettendo in scena con ironia le debolezze, gli errori e l’inutile affannarsi degli esseri umani intorno a bazzecole e miraggi. In attesa dell’uscita di Emilia l’elefante, prevista il 28 febbraio, tuffiamoci nelle pagine de La prima moglie e altre cianfrusaglie, che ci conducono fra cumuli di avventure strampalate, o svolazziamo insieme a Sulo Auvinen, inetto e pasticcione protagonista di Professione angelo custode.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...